L’ Organismo di Composizione della Crisi da sovraindebitamento “AEQUO”

L’Organismo di Composizione della Crisi da sovraindebitamento (OCC)  dell’Ordine degli Avvocati di Caltanissetta è stato costituito con delibera consiliare del 19.11.2015 ed è iscritto al n. 88 – Sezione A del Registro degli Organismi deputati a gestire i procedimenti di composizione della crisi da sovraindebitamento tenuto presso il Ministero della Giustizia ai sensi del D.M. 202/2014.

Tale Organismo, denominato “AEQUO” in seno al Regolamento approvato dal Consiglio dell’Ordine, eroga il servizio di composizione della crisi da sovraindebitamento previsto dalla legge 27 gennaio 2012, n. 3 che è una speciale procedura della quale possono avvalersi i soggetti che non possono essere sottoposti alle procedure concorsuali, ma sui quali gravano pesanti debiti.

 

Regolamento

L’organizzazione ed il funzionamento dell’OCC AEQUO sono disciplinati dal Regolamento approvato con delibera del 19.11.2015.

Regolamento OCC AEQUO

Tariffario

 

Elenco Gestori della Crisi

L’ attività dell’Organismo di Composizione della Crisi è svolta per il tramite dei Gestori della Crisi,  professionisti iscritti in apposito Registro  tenuto dall’OCC ed approvato dal Ministero della Giustizia.-

Si possono iscrivere al Registro dei Gestori dell’OCC AEQUO esclusivamente gli Avvocati iscritti all’Ordine degli Avvocati di Caltanissetta ed in regola con gli obblighi sulla formazione continua.

La domanda di iscrizione in tale elenco va inoltrata al Referente dell’OCC AEQUO utilizzando l’allegato modello.

Modello di domanda per iscrizione Elenco Gestori della Crisi

ELENCO GESTORI DELLA CRISI

 

Modulistica per attivazione procedura

Istanza avvio procedura di composizione della crisi. fac-simile

Vademecum

 

Sede e Contatti

AEQUO – Organismo di Composizione della Crisi da sovraindebitamento

presso Ordine degli Avvocati di Caltanissetta

Via Libertà – Palazzo di Giustizia

93100  Caltanissetta

 

PEC:  aequo-occ@legalmail.it

Tel. 0934.591264

 

 

 

 

Condividi:

Twitter Facebook